Roveredo di Guà

Alex: condizioni buone, farmaco agisce

Le condizioni generali del piccolo Alex, giunto oggi all'Ospedale Bambino Gesù da Londra, "sono buone" e "il trattamento farmacologico in corso, avviato al Great Ormond Street Hospital dove il piccolo era in cura, sta contribuendo efficacemente al contenimento della malattia e verrà proseguito presso il nostro Centro fino all'avvio della procedura trapiantologica". Lo rende noto l'Ospedale in merito alle condizioni di Alex, il bambino di 18 mesi affetto da linfoistiocitosi emofagocitica (HLH). (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie